Francesco è vivo

Francesco è vivo

Francesco è vivo

Torna il concerto Francesco è vivo. L’appuntamento è per venerdì 2 ottobre, alle ore 21, presso la Basilica di San Francesco.

Come ogni anno, anche per la prossima Festa di San Francesco Patrono d’Italia è previsto un concerto in omaggio ai pellegrini della Regione Marche, che porterà l’olio per la Lampada che arde sulla Tomba del Santo.

Brano centrale del concerto sarà la “Missa pro defunctis” di p. Domenico M. Stella, maestro di Cappella nella nostra Basilica e qui morto nel 1956. La messa è stata eseguita la prima volta il 12 luglio 1920 (ne ricorre quindi il Centenario dalla prima esecuzione), in suffragio di p. Emilio M. Norsa, anche lui maestro di Cappella in San Francesco, nel primo anniversario della sua morte ed è dedicata “alla pia memoria dei defunti della settecentenaria Cappella Musicale della basilica di S. Francesco in Assisi”. Da parte nostra vuole essere anche un omaggio in memoria delle vittime causate dal Covid-19 in questo lungo periodo di pandemia.

Per partecipare al concerto gratuito è necessario prenotarsi, fino ad esaurimento posti, in modo di permettere agli organizzatori di gestire lo spazio e far rispettare il distanziamento sociale necessario al contenimento dell’emergenza sanitaria. Per prenotarsi si può compilare l’apposito modulo, cliccando qui, oppure inviare un’email a c.musicale@sanfrancescoassisi.org. Per prenotare tramite email scrivete nome cognome e luogo di residenza. Grazie per la collaborazione che permetterà a tutti di vivere la grande musica in sicurezza.

Il programma completo prevede i seguenti brani:

Vedi subito il programma in pdf Francesco_Vivo_2020_ProgSala_Webok (1)

  1. Domenico Stella Cantico delle Creature

 

Missa pro defunctis

                                                           Introitus

                                                           Kyrie

                                                           Graduale

                                                           Tractus

                                                           Sequentia

                                                           Offertorium

                                                           Sanctus – Benedictus

                                                           Agnus Dei

                                                           Communio

                                                           Responsorium

 

  1. Giuseppe Magrino Santo e terribile

 

 

Fraternamente.

  1. Giuseppe Magrino OFM conv

 

error: Il contenuto è protetto !!