Tanto lavoro senza sosta per portare in scena la Salomè scritta da Padre Giuseppe Magrino.

L’appuntamento è per domenica 9 agosto alle 21.30 in piazza del Comune ad Assisi in occasione del Festival Internazionale della felicità. Intanto tutti gli artisti, guidati dal regista Graziano Sirci lavorano senza sosta per dare vita a uno spettacolo imperdibile. Quella di domenica sarà la prima messa in scena assoluta.

AT2T1432

Per domenica sono attesi moltissimi spettatori, intanto anche le prove, che vengono svolte nel chiostro del Sacro Convento, attirano l’attenzione di molti turisti curiosi che si godono lo spettacolo dall’alto.

Per questa prima messa in scena sono state utilizzate le meravigliose voci della Cappella Musicale e le competenze artistiche di tanti amici e collaborazioni.

Erode Antipa, tetrarca di Giudea - Simone Giannoni

Erodiade, moglie del tetrarca -  Rosalba Petranizzi

Salomè, figlia di Erodiade - Elisa Bovi

Iokanaan, il profeta - Guido Magnani

Narraboth, giovane siriaco capitano delle guardie - Daniele Bonacci

Primo soldato – Luca Soli

Secondo soldato – Michele Fumanti 

Un Paggio di Erodiade - Klara Luznik

Un Uomo di Cappadocia -  Gabriele Rio

Un Nazareno -  Carlo Montanari

Due ancelle -  Eleonora Rio, Ludovica Rio

Coro maschile dell’Insieme Vocale “Commedia Harmonica” e della Cappella Musicale della Basilica Papale di San Francesco in Assisi

Pianoforte - Stefano Ragni 

Percussioni - Laura Mancini

Direttore - p. Giuseppe Magrino OFM conv 

Regia – Graziano Sirci

Assistente alla regia – Angelo Buoncristiani

Costumista – Stefano Ciammitti

Assistente costumista – Alice Rinaldi

Coreografia – Carla Brizi

Trucco – Anna Piccotti

Testa di Iokanaan realizzata da: particolare PROGETTI

Luci e Audio – Set Music Service s.n.c. di Contini Aldo & C.